List of artworks by artist Jean-Marie Barotte

Jean-Marie Barotte, born in Milan in 1954. After a long experience in theater as an actor in the group 'Cricot 2' from director and artist Tadeusz Kantor, Barotte decides to devote himself to painting as a new form of expression. Based in poetic and philosophical literature, his work crystalizes as a meditation. Recent exhibitions: Personal NEROCENERE, Fondazione Stelline Milan 2014 - E QUINDI USCIMMO A RIVEDER LE STELLE, Nuova Galleria Morone Milan 2014. THE LAST DINER, Gallery Institut français de Milán, for th Exposition Universal 2015. LIMEN, 21 Project Room Paris 2017. 


Chi sono





Jean-Marie Barotte,


(Milano, 1954) dopo una lunga esperienza come attore teatrale con il gruppo Cricot 2 del regista e pittore Tadeusz Kantor come attore, matura la decisione di dedicarsi alla pittura come sua nuova forma di espressione. Partendo da opere letterarie poetiche e filosofiche la sua pittura prende la forma di una meditazione.


Fra le ultime esposizioni:


2015 Oltre la scena un’Ultima Cena Galleria dell’Institut français, T.ART in collaborazione  con Institut français Milano, Fondazione Stelline, Politecnico di Milano, Dipartimento di Design, CNRS Paris – Koinetwork Geie Paris,  EXPO 2015 Milano.


Personale COSMOGRAFIA DEL ALMA, Eivissa;


Personale E QUINDI USCIMMO A RIVEDER LE STELLE, Nuova Galleria Morone Milano;


Personale NEROCENERE, Fondazione Stelline Milano, a cura di Chiara Gatti, catalogo Silvana Editoriale;


IN HOC SIGNO a cura di Giorgio Seveso e Chiara Gatti, Spazio Bipielle Arte Lodi;


LA GIOSTRA DELL’APOCALISSE a cura di Lorella Giudici, Rotonda della Besana Milano, Catalogo, Silvana Editoriale;


I COLORI DELL’ESTASI, Centro Comunale d’Arte Contemporanea Exmà Cagliari, Catalogo Silvana Editoriale;


Personale LE VOYAGE DE L’AME, Chiostro di Voltorre Gavirate e alla galleria del centro culturale l’Onde a Velizy, Parigi; personale Comune di Montreuil, Parigi;


Personale, galleria Claire de Villaret, Parigi; esposizione, galleria Ebusus, Ibiza.


2008, installazione, per la mostra La giostra dell’Apocalisse a cura di Lorella Giudici, Rotonda della Besana, Milano. Progetto realizzato in occasione del festival La giostra dell’Apocalisse a cura di OUTIS con il Comune di Milano. Catalogo, Silvana Editoriale.


2008 espone e co-dirige il progetto d’arte contemporanea I Colori dell’estasi III, al Centro di sperimentazioni delle arti contemporanee ThQu BrentArt Brenta Varese. Catalogo, Silvana Editoriale.


2007 espone e co-dirige il progetto d’arte contemporanea I Colori dell’estasi, al Centro Comunale d’Arte e Cultura Exmà di Cagliari; e al Festival La Fabbrica dell’Uomo, Identità e Passioni – OUTIS, Superstudio Più, Milano. Catalogo Silvana Editoriale


2007 esposizione, Museo Malandra, Arteluogovespolate contemporanea, Vespolate Novara, Galleria Dieci.Due! International contemporary Art Milano.


2006 personale, galleria La Bacheca di Cagliari.


2006 personale, Fabbrica Arte, Chiostro di Voltorre di Gavirate.


2006 esposizione, Municipio di Montreuil (Parigi).


2006 esposizione, L’altro luogo Castello Borromeo Corneliano Bertario, Galleria Dieci.Due! International contemporary Art Milano.


2006 esposizione, Migraidentità, Vespolate(No) galleria Dieci.Due! International contemporary Art Milano.


2005 personale, galleria d’arte contemporanea del Centro Culturale l’Onde a Velizy-Villacoublay (Parigi).


Nel 2005 collabora con la regista Maria Cristina Madau alla creazione delle scenografie della Salomé di Oscar Wilde, Teatro l’Onde a Velizy-Villacoublay (Parigi).


2004 lavora con l’artista Maria Cristina Madau al progetto ‘ I colori dell’estasi’ percorso d’arte contemporanea pluridisciplinare.


2002 personale, galleria Claire de Villaret a Parigi.


2001 esposizione, galleria Ebusus a Ibiza.


Dal 1980 al 1992 lavora come attore nel Teatro ‘Cricot 2’ di Tadeusz Kantor.



More
Showing 1 - 4 of 4 items
Showing 1 - 4 of 4 items